Mesh - Sub/D - NURBs

Da Mesh a NURB

Annulla il gap tra la modellazione a mesh e la modellazione solida convertendo fome organiche in solidi NURBS. Shark offre una conversione di mesh in superfici o solidi con continuità di curvatura G2. I solidi ottenuti sono a tutti gli effetti modellabili con gli strumenti di modellazione solida di SharK, possono essere renderizzati in modo fotorealistico e possono essere esportati per la stampa 3D.

 

Modellazione Mesh con Subdivision

Una volta creato un modello con la nuova modellazione a mesh, è possibile levigarlo grazie alla tecnica delle Sub-Division per ottenere forme morbide e complesse.
Un modello levigato con questi procedimenti è comunque compatibile con i procedimenti di stampa 3D, rendering, animazione e condivisione nella maggior parte dei formati disponibili.

 

 

Conversione Sub-Division in NURBS

Il nuovo strumento Sub to NURB converte una serie di faccette in un'unica superficie o solido NURB precisa, creando così un ponte tra questa nuova tecnica di modellazione mesh e quelle usate nelle precedenti versioni di Shark. Ora quindi si può combinare la facilità e la libertà della modellazione a mesh con l'incredibile potenza di lavorazione della modellazione solida e di superfici NURBS.

- Funziona con mesh triangolate e quadratiche.
- Crea superfici con continuità G2.
- Unisce patch simili per ridurre le dimensioni della NURB.
- Esportazione in STEP e IGES.
- Possibile editing successivo con lavorazioni solide.

 

 

Integrazione tra Mesh e Modellazione Solida

Shark annulla in modo univoco il divario tra la modellazione mesh e la modellazione solida grazie alla sua innovativa tecnologia Smart Link.
Gli Smart Link creano nella storia di costruzione una relazione tre le fasi di modellazione mesh e NURBS. Ad esempio partendo da una mesh, la convertiamo in solido ed effettuiamo operazioni booleane, piegature e arrotondamenti. Se ora andiamo a modificare la mesh, tutte le operazioni proprie della modellazione solida verranno adattate (salvo errori di coerenza geometrica) alla nuova forma editata.